Vai al contenuto
HOME » App per ascoltare musica offline iPhone

App per ascoltare musica offline iPhone

    App per ascoltare musica offline iPhone

    App per ascoltare musica offline iPhone: le migliori soluzioni per gli amanti della musica

    Se sei alla ricerca di un modo per ascoltare la tua musica preferita anche quando sei fuori casa, sei nel posto giusto. In questo articolo ti presenteremo alcune delle migliori app per ascoltare musica offline iPhone, che ti permetteranno di riprodurre i tuoi brani preferiti anche senza connessione a Internet.

    App per ascoltare musica offline iPhone gratis

    Iniziamo parlando delle app dei servizi di streaming musicale, che offrono la possibilità di scaricare album, playlist e singoli brani musicali per l’ascolto anche senza connessione a Internet.

    Leggi anche  Guida all'aggiornamento di Facebook per dispositivi Android

    La prima app che ti consigliamo di provare è Musica, quella predefinita di iOS, che consente di accedere ad Apple Music, il servizio di streaming musicale di Apple. Apple Music dispone di un database estremamente ricco e costantemente aggiornato, e offre un piano Voice a 4,99 euro/mese e un piano Individuale a 10,99 euro/mese, che viene proposto con una prova gratuita di 1 mese o più (in base alle promozioni in corso).

    Un’altra app molto popolare è Spotify, uno dei servizi di streaming musicale più celebri al mondo. Di base è gratis, ma per accedere ai download dei contenuti, all’ascolto senza limitazioni e senza pubblicità, è necessario attivare il piano Premium, che presenta un costo di 9,99 euro/mese e può essere provato gratuitamente per uno o tre mesi (in base alle promozioni in corso).

    Leggi anche  Ridurre la dimensione di un video: ecco come fare

    YouTube Music e Amazon Music sono altre opzioni valide per gli amanti della musica, che offrono un’ampia selezione di brani, playlist e album da ascoltare anche offline.

    App per ascoltare musica offline iPhone senza abbonamento

    Se non vuoi sottoscrivere un abbonamento a un servizio di streaming musicale, puoi optare per le app dei player multimediali, che consentono di riprodurre i brani salvati localmente.

    Tra le migliori app per ascoltare musica offline iPhone senza abbonamento, ti consigliamo VLC, un player multimediale gratuito, open source e molto versatile, in grado di riprodurre praticamente tutti i formati audio e video.

    Un’altra app molto apprezzata dagli utenti è Musica, l’app predefinita di iOS per la riproduzione di brani musicali salvati localmente sul dispositivo.

    Leggi anche  App per montare video

    Attenzione: scaricare abusivamente da Internet della musica protetta da copyright è un reato. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo e non ci assumiamo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in esso.

    In conclusione, esistono numerose app per ascoltare musica offline iPhone, sia a pagamento che gratuite, che ti permetteranno di goderti i tuoi brani preferiti anche quando sei lontano da casa. Scegli quella che meglio si adatta alle tue esigenze e inizia a creare la tua playlist personale!


    #musicaoffline #iPhone #streamingmusicale #AppleMusic #Spotify #YouTubeMusic #AmazonMusic #playermultimediali #VLC #copyright