Vai al contenuto
HOME » App per guadagnare crypto

App per guadagnare crypto

    App per guadagnare crypto

    App per guadagnare crypto: le migliori piattaforme

    Le criptovalute sono diventate l’investimento del momento, ma il loro prezzo volatile e il rischio di perdite significative possono spaventare molti investitori. Fortunatamente, esistono app per guadagnare crypto che permettono di ottenere rendite passive senza dover fare trading o esporsi a rischi particolarmente elevati.

    In questo articolo, esploreremo le migliori app per guadagnare crypto che offrono la possibilità di ottenere rendite passive in modo facile e sicuro.

    Binance

    Binance è uno dei più grandi e utilizzati exchange al mondo, il che lo pone sicuramente in cima alla lista quando si cerca una piattaforma affidabile (sebbene non sicura al 100%). Oltre alla possibilità di acquistare centinaia di differenti asset e di fare trading con strumenti avanzati, Binance mette a disposizione due ghiotte opportunità per coloro che cercano di ottenere rendite passive.

    Leggi anche  Guida completa alla registrazione su Crypto.com: ecco come fare!

    Il sistema di earn di Binance consente di ottenere degli interessi fissi o variabili sulle proprie crypto. Qualunque sia la cifra posseduta, la si può semplicemente bloccare tramite questo sistema, raccogliere le ricompense che maturano nel tempo e riavere indietro l’importo più gli interessi alla fine.

    Inoltre, Binance offre la possibilità di partecipare a uno dei tanti Launchpool o Launchpad che vengono indetti di tanto in tanto. Si aprono durante il lancio di nuovi token, quando la piattaforma regala oppure offre in prevendita i suddetti ai suoi clienti. Qui devi impegnare una certa moneta richiesta ma, questa volta, comporta una spesa. In pratica stai partecipando alla prevendita di un nuovo token, quindi una parte dei tuoi averi nella moneta impegnata verrà convertito nel suddetto token.

    Leggi anche  Crypto metaverso: le migliori opzioni disponibili

    Crypto.com

    Crypto.com è un altro exchange affidabile e utilizzato al mondo, sebbene non a livello di Binance. Anche qui è disponibile la funzione earn che offre rendite variabili a seconda dell’asset scelto. Esiste infatti una funzione earn, laddove offre rendite variabili a seconda dell’asset scelto.

    Qui si arriva, si lasciano le crypto e si aspetta il tempo pattuito per ottenere indietro. La quantità di asset accettati è ristretta e non esistono altre formule oltre quella base. In ogni caso, se cerchi una discreta rendita passiva facile da ottenere e lineare nel suo funzionamento, questa fa al caso tuo.

    Conclusione

    Le app per guadagnare crypto sono un’ottima opportunità per chi cerca di ottenere rendite passive senza dover fare trading o esporsi a rischi particolarmente elevati. Binance e Crypto.com sono due delle migliori piattaforme per guadagnare crypto, ma è importante ricordare che il settore criptovalute è rischioso e che ogni investimento comporta un certo grado di rischio. Pertanto, è sempre consigliabile fare una ricerca accurata prima di investire in qualsiasi asset.

    Leggi anche  Guida completa al prelievo dal wallet Trust per criptovalute

    #appguadagnarecrypto #criptovalute #renditepassive #trading #Binance #Cryptocom #earn #Launchpool #Launchpad #investimento #asset #rischio