Vai al contenuto
HOME » App per scaricare musica iPhone

App per scaricare musica iPhone

    App per scaricare musica iPhone

    Le migliori app per scaricare musica su iPhone

    L’iPhone è molto più di un dispositivo per effettuare e ricevere telefonate e messaggi, è anche un dispositivo capace di ascoltare musica. Tuttavia, per poter ascoltare musica sul tuo iPhone, devi avere dei brani musicali sul dispositivo. Ecco perché potresti voler utilizzare alcune apposite app per scaricare musica su iPhone. In questo articolo, ti fornirò una guida completa alle migliori app per scaricare musica iPhone, sia gratuite che a pagamento.

    Attenzione: Scaricare illegalmente della musica protetta da copyright è un reato. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo e non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in esso.

    Leggi anche  Aggiungere il pulsante Home su iPhone: la guida completa

    Apple Music

    La prima app che voglio consigliarti di prendere in considerazione è Apple Music, il servizio di streaming musicale di Apple. Con Apple Music, puoi ascoltare musica in streaming e scaricare i brani di interesse per ascoltarli offline successivamente. Per utilizzare Apple Music, devi sottoscrivere un abbonamento che costa 10,99 euro/mese (piano individuale) oppure 16,99 euro/mese (piano famiglia, fino a 6 persone). Tuttavia, puoi usufruire del servizio gratuitamente per un periodo di prova di 90 giorni. L’applicazione Musica, preinstallata su tutti gli iPhone, ti permette di utilizzare Apple Music.

    Spotify

    Un’altra app che ti consiglio di provare è Spotify. Questo servizio di streaming musicale ti permette di ascoltare musica in streaming e di scaricare i brani che preferisci per ascoltarli offline successivamente. Tuttavia, l’ascolto offline è possibile solo per i clienti che sottoscrivono un abbonamento a pagamento da 9,99 euro/mese (piano individuale) oppure 15,99 euro/mese (piano famiglia, fino a sei persone). Spotify offre anche un piano di base gratuito e un periodo di prova gratuito di 30 giorni per i nuovi clienti.

    Leggi anche  Il modo migliore per godere della musica: un piccolo guida per l'ascolto

    In conclusione, queste sono le migliori app per scaricare musica su iPhone. Sia Apple Music che Spotify ti permettono di ascoltare musica in streaming e di scaricare i brani di tuo interesse per ascoltarli offline. Scegli l’app che meglio si adatta alle tue esigenze e inizia a goderti la tua musica preferita sul tuo iPhone. Ricorda sempre di rispettare i diritti d’autore e di non scaricare illegalmente della musica protetta.


    #applesmusic #spotify #musica #streaming #iPhone #download #offline #abbonamento #gratuito #periododiprova #dirittidautore