Vai al contenuto
HOME » Guida passo-passo per attivare Windows 11 sul tuo PC

Guida passo-passo per attivare Windows 11 sul tuo PC

    Guida passo passo per attivare Windows 11 sul tuo PC

    Come attivare Windows 11 – Guida completa per tutti gli utenti

    Se sei alla ricerca di informazioni su come attivare Windows 11, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti fornirò tutte le informazioni necessarie per attivare la tua copia del sistema operativo Microsoft, senza dover spendere un patrimonio in licenze. Inoltre, ti spiegherò come aggiornare il tuo PC Windows 10 a Windows 11 senza dover acquistare una nuova licenza.

    Come attivare Windows 11 gratis

    Prima di procedere con l’attivazione di Windows 11, è importante verificare di aver rispettato tutti i requisiti minimi richiesti dal sistema operativo. In particolare, assicurati di avere un processore da 1 GHz a 64 bit o SoC con due o più core, 4GB di RAM, 64GB di spazio su disco, un processore grafico compatibile con DirectX 12/WDDM 2.x e uno schermo da almeno 9“ con risoluzione di almeno 720p e supporto al chip TPM 2.0.

    Se hai acquistato una nuova copia di Windows 11, durante l’installazione ti verrà chiesto di inserire il product key. Se possiedi già una copia di Windows 10, potresti essere in grado di effettuare l’aggiornamento a Windows 11 gratuitamente. In questo caso, procedi come segue:

    1. Clicca sul pulsante Start (l’icona raffigurante il logo di Windows 10 situata in basso a sinistra) e, nel menu apertosi, fai clic sulla voce Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio situata sul lato sinistro dello stesso).
    2. Scorri il pannello che si è aperto verso il basso e clicca sulla voce Aggiornamento e sicurezza.
    3. Clicca sulla voce Windows Update e verifica la presenza dell’aggiornamento a Windows 11.
    4. Se l’aggiornamento è disponibile, clicca sul pulsante Scarica e installa.
    Leggi anche  Collega facilmente le tue cuffie Bluetooth contemporaneamente

    Durante l’installazione

    Durante l’installazione di Windows 11, se possiedi il product key della tua copia, ti verrà chiesto di inserirlo nella schermata Attiva Windows, presente nella finestra Installazione di Windows. Inserisci il product key nell’apposito campo di testo e clicca sul pulsante Avanti per completare la procedura di installazione.

    Dopo l’installazione

    Se hai già installato Windows 11 ma non hai ancora attivato la tua copia, puoi farlo facilmente seguendo questi passaggi:

    1. Clicca sul pulsante Start (quello con il logo di Windows 11) e poi sull’icona delle Impostazioni (quella a forma di ingranaggio).
    2. Clicca sulla voce Sistema e poi sulla dicitura Attivazione.
    3. Clicca sul bottone Cambia situato in corrispondenza della voce Cambia codice product key.
    4. Digita il product key in tuo possesso nel campo di testo apposito e clicca sui pulsanti Successivo e Attiva.
    Leggi anche  Aggiornamento gratuito da Windows 7 a Windows 10: ecco come fare

    Se hai una copia digitale di Windows 11, l’attivazione viene effettuata in modo del tutto automatico nel momento in cui il PC viene collegato a Internet e viene effettuato l’accesso all’account Microsoft. Tuttavia, ti consiglio di verificare la corretta attivazione del sistema operativo seguendo i passaggi indicati sopra.

    Come attivare Windows 11 senza product key

    Se hai una copia di Windows 10 e desideri aggiornare a Windows 11 senza dover acquistare una nuova licenza, puoi procedere come segue:

    1. Clicca sul pulsante Start (l’icona raffigurante il logo di Windows 10 situata in basso a sinistra) e, nel menu apertosi, fai clic sulla voce Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio situata sul lato sinistro dello stesso).
    2. Scorri il pannello che si è aperto verso il basso e clicca sulla voce Aggiornamento e sicurezza.
    3. Clicca sulla voce Windows Update e verifica la presenza dell’aggiornamento a Windows 11.
    4. Se l’aggiornamento è disponibile, clicca sul pulsante Scarica e installa.
    Leggi anche  Ecco come aggiornare il tuo iPhone con l'ultimo sistema operativo iOS

    In questo caso, non ti verrà chiesto di inserire il product key durante l’installazione di Windows 11, poiché l’aggiornamento viene effettuato in modo gratuito per i sistemi idonei.

    Conclusioni

    In questo articolo, ti ho fornito tutte le informazioni necessarie per attivare Windows 11. Spero che le mie indicazioni ti siano state utili e che tu abbia potuto attivare la tua copia del sistema operativo Microsoft senza problemi. Ricorda sempre di verificare i requisiti minimi richiesti dal sistema operativo prima di procedere con l’installazione o l’aggiornamento. Buona fortuna!


    #Windows11 #attivazione #aggiornamento #licenza #sistemaoperativo #Microsoft