Vai al contenuto
HOME » Guida all’attivazione del Launcher: i passi da seguire

Guida all’attivazione del Launcher: i passi da seguire

    Guida allattivazione del Launcher i passi da seguire

    Come attivare launcher su Android: la guida completa

    Se sei alla ricerca di un modo per personalizzare l’interfaccia utente del tuo smartphone Android, probabilmente hai sentito parlare dei launcher. Ma cosa sono esattamente e come si attivano? In questa guida ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere per attivare launcher su Android in modo semplice e veloce.

    Come fare per attivare launcher

    Prima di tutto, è importante capire che un launcher è un’applicazione che modifica la home screen del tuo telefono, permettendoti di personalizzarla in modo completo. In altre parole, un launcher ti consente di gestire le app all’interno della schermata principale del dispositivo, avviarle e muoverti in qualsiasi altra sezione del sistema operativo.

    Leggi anche  Come proteggere la privacy del cellulare

    Scegliere il launcher

    La prima cosa da fare per attivare un launcher su Android è scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze. Sull’app store sono disponibili molti launcher di terze parti, ma non tutti sono di qualità. Ecco alcuni dei migliori launcher che potresti prendere in considerazione:

    • Nova Launcher: uno dei migliori launcher di terze parti disponibili su Android, che riprende il design del launcher stock di Android, ampliandolo con tantissime opzioni di personalizzazione e funzionalità.
    • Microsoft Launcher: un launcher basato sul launcher stock di Android, ma molto più personalizzabile e molto legato ai servizi dell’azienda, come la suite Office, il motore di ricerca Bing e Microsoft Start.
    • Niagara Launcher: perfetto se sei un amante del minimal e della semplicità, rende tutti gli elementi dell’interfaccia accessibili con una sola mano.
    • Launcher iOS 16: se desideri stravolgere completamente l’interfaccia del tuo smartphone e renderlo praticamente identico a quello di un iPhone.
    Leggi anche  Trucchi per ridurre le dimensioni delle tue foto

    Scaricare il launcher

    Una volta scelto il launcher che più ti piace, devi procedere al download. Se il tuo smartphone Android possiede il Play Store, ti basterà cercare il launcher desiderato e toccare sul pulsante Installa. In caso contrario, puoi utilizzare AppGallery o scaricare il file APK del launcher da fonti affidabili come APKMirror.

    Come impostare launcher predefinito

    Dopo aver scaricato il launcher, devi attivarlo e impostarlo come predefinito. Per farlo, segui questi semplici passaggi:

    1. Tocca e tieni premuto un’area vuota della home screen del tuo dispositivo Android.
    2. Seleziona “Impostazioni home screen”.
    3. Tocca “Launcher” e seleziona il launcher che desideri utilizzare.
    4. Seleziona “Predefinito” per impostare il launcher come predefinito.
    Leggi anche  Come visualizzare i file CBZ: una guida semplice e completa

    Conclusioni

    Attivare launcher su Android è un’operazione semplice e veloce, che ti permette di personalizzare l’interfaccia del tuo smartphone in modo completo. Scegli il launcher che meglio si adatta alle tue esigenze, scaricalo e impostalo come predefinito. Buon divertimento!


    #Android #launcher #personalizzazione #app #sistemaoperativo #NovaLauncher #MicrosoftLauncher #NiagaraLauncher #LauncheriOS16 #home screen