Vai al contenuto
HOME » Guida pratica su come abilitare i cookie su Safari

Guida pratica su come abilitare i cookie su Safari

    Guida pratica su come abilitare i cookie su Safari

    Come abilitare i cookie su Safari: guida completa

    I cookie sono dei file di testo che molti siti Internet utilizzano per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Ma come si attivano i cookie su Safari? In questa guida, ti spiegheremo come abilitarli su Mac, iPhone e iPad. Inoltre, ti mostreremo anche come disattivarli nel caso in cui ne avessi bisogno.

    Come sbloccare i cookie su Safari

    Attivare i cookie su Safari è molto semplice, sia da Mac che da iPhone e iPad. Continua a leggere per scoprire come procedere.

    Leggi anche  Come disattivare le notifiche di un sito web

    Come attivare i cookie su Safari per Mac

    Se hai un Mac, il primo passo per attivare i cookie su Safari è di avviare il browser e selezionare la voce “Preferenze” dal menu che si apre cliccando sulla sua icona (quella con la bussola) che trovi sulla barra Dock. Successivamente, fai clic sulla scheda “Privacy” e togli la spunta dalla casella “Blocca tutti i cookie” per abilitare i cookie di prime parti. In alternativa, puoi scegliere una delle opzioni disponibili in corrispondenza della dicitura “Cookie e dati di siti web”.

    Se vuoi permettere ai tracciatori di utilizzare cookie e dati di siti Web per monitorare la tua navigazione, rimuovi la spunta dalla casella “Impedisci monitoraggio tra siti web”. Per visualizzare l’elenco dei siti Internet per i quali sono stati sbloccati i cookie, premi sul pulsante “Gestisci dati siti Web”.

    Leggi anche  Scopri come accedere ai commenti su YouTube in pochi passaggi semplici

    Come attivare i cookie su Safari per iPhone e iPad

    Per abilitare i cookie su Safari su iPhone e iPad, accedi alle “Impostazioni” del tuo dispositivo e seleziona la voce “Safari”. Trova la sezione “Privacy e sicurezza” e porta su OFF (se è impostato su ON) l’interruttore accanto alla dicitura “Blocca tutti i cookie” per abilitare i cookie di prime parti. Se vuoi abilitare anche i cookie di terze parti, porta su OFF (se impostato su ON) l’interruttore situato accanto alla voce “Blocca tracciamento cross-site”.

    Per visualizzare l’elenco dei siti Web per i quali sono stati sbloccati i cookie, fai tap sulla voce “Avanzate” e poi su “Dati dei siti web”.

    Come disattivare i cookie su Safari

    Se vuoi disattivare i cookie su Safari, sia su Mac che su iPhone e iPad, il procedimento è molto simile a quello per attivarli.

    Leggi anche  Guida per comprimere un file PDF su Mac con la funzione di zipping

    Su Mac, fai clic sulla scheda “Privacy” delle “Preferenze” di Safari e seleziona la casella “Blocca tutti i cookie” per disabilitarli. Per disattivare anche il tracciamento, spunta la casella “Impedisci monitoraggio tra siti web”.

    Su iPhone e iPad, porta su ON l’interruttore accanto alla dicitura “Blocca tutti i cookie” per disabilitarli. Inoltre, puoi scegliere una delle opzioni disponibili in corrispondenza della dicitura “Blocca cookie”.

    In conclusione, attivare o disattivare i cookie su Safari è molto semplice e può fare la differenza nella tua esperienza di navigazione. Ricorda però che la disattivazione dei cookie potrebbe compromettere alcune funzionalità dei siti web che visiti.


    #cookie #Safari #Mac #iPhone #iPad #navigazione #tracciatori #monitoraggio #sitiweb