Vai al contenuto
HOME » Scopri come abilitare il 4G sul tuo dispositivo mobile

Scopri come abilitare il 4G sul tuo dispositivo mobile

    Scopri come abilitare il 4G sul tuo dispositivo mobile 1

    Come attivare il 4G sul tuo smartphone: guida completa

    Hai appena acquistato uno smartphone di ultima generazione e vuoi attivare una promozione con internet incluso? Tra le opzioni proposte dal tuo operatore telefonico, hai visto il 4G e vuoi sapere come attivarlo? In questo articolo, ti spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sulla tecnologia 4G, dalle informazioni preliminari alle categorie di velocità disponibili. Inoltre, ti forniremo una guida passo passo su come attivare il 4G sui dispositivi Android, iOS e iPadOS.

    Informazioni preliminari sul 4G

    Prima di attivare il 4G sul tuo smartphone, è importante conoscere alcune informazioni preliminari. Il 4G è la quarta generazione di collegamenti a internet in mobilità, successiva alle connettività 2G e 3G e precedente alla tecnologia 5G. Il 4G, o LTE, è utilizzato per definire la velocità massima di trasferimento dati su una rete cellulare, che in Italia può raggiungere un massimo di 150 Mbps.

    Leggi anche  Collegare Messenger e Instagram: ecco come fare!

    Per utilizzare il 4G sul tuo smartphone, il dispositivo deve essere compatibile con le bande di frequenza utilizzate dalle reti 4G/LTE, tra cui 800 MHz, 1600 MHz, 2000 MHz e 2600 MHz. Inoltre, è importante prestare attenzione all’acquisto di smartphone provenienti dalla Cina, poiché le frequenze cinesi sono differenti e il telefono potrebbe non supportare quelle necessarie in Europa e in Italia.

    Categorie di velocità del 4G

    Il 4G prevede diverse categorie di velocità, che differiscono per tecnologia di scambio dati e banda di frequenza utilizzata. Le categorie più utilizzate sono:

    • LTE Cat. 4 e 5: velocità massima di download rispettivamente pari a 150 Mbps e 300 Mbps, e velocità di upload pari a 50 Mbps e 75 Mbps.
    • LTE Cat. 6 e 7: velocità massima di download pari a 300 Mbps, e velocità di upload pari a 50 Mbps e 150 Mbps.
    • LTE Cat. 8: velocità massima di download fino a 3000 Mbps, e velocità di upload pari a 1500 Mbps.
    • LTE Cat. 9 e 10: velocità massima di download fino a 450 Mbps, e velocità di upload pari a 50 Mbps e 100 Mbps.
    • LTE Cat. 11 e 12: velocità massima di download pari a 600 Mbps, e velocità di upload pari a 50 Mbps e 100 Mbps.
    • LTE Cat. 13 e 14: velocità massima di download pari a 400 Mbps, e velocità di upload pari a 150 Mbps e 100 Mbps.
    • LTE Cat. 15: velocità massima di download fino a 4000 Mbps, e velocità di upload fino a 1500 Mbps.
    • LTE Cat. 16: velocità massima di download pari a 1000 Mbps, e velocità di upload pari a 150 Mbps.
    • LTE Cat. 18: velocità massima di download pari a 1100 Mbps, e velocità di upload pari a 150 Mbps.
    • LTE Cat. 21: velocità massima di download pari a 1400 Mbps, e velocità di upload pari a 150 Mbps.
    Leggi anche  La guida completa per bloccare il tuo telefono da remoto

    Come attivare il 4G su Android

    Per attivare il 4G sul tuo smartphone Android, segui questi semplici passaggi:

    1. Apri le impostazioni del tuo dispositivo
    2. Seleziona “Reti mobili” o “Cellulare”
    3. Seleziona “Tipo di rete preferito” o “Preferenze di rete”
    4. Seleziona “LTE” o “4G”

    Una volta selezionato il tipo di rete, il tuo smartphone si connetterà alla rete 4G disponibile.

    Come attivare il 4G su iPhone

    Per attivare il 4G sul tuo iPhone, segui questi passaggi:

    1. Apri le impostazioni del tuo dispositivo
    2. Seleziona “Cellulare” o “Dati cellulare”
    3. Seleziona “Opzioni dati cellulare”
    4. Seleziona “Abilita 4G” o “Voce e dati 4G”

    Una volta selezionata l’opzione 4G, il tuo iPhone si connetterà alla rete 4G disponibile.

    Leggi anche  Il modo più efficace per impedire l'accesso alla bacheca su Facebook

    Conclusioni

    In questo articolo, ti abbiamo fornito tutte le informazioni necessarie sul 4G, dalle categorie di velocità disponibili alle informazioni preliminari per utilizzare questa tecnologia sul tuo smartphone. Inoltre, ti abbiamo fornito una guida passo passo su come attivare il 4G sui dispositivi Android e iOS. Con queste informazioni, sei pronto per sottoscrivere l’offerta più adatta a te e utilizzare la velocità offerta dalla tecnologia 4G. Buona lettura e buon divertimento!


    #4G #smartphone #tecnologia #LTE #velocità #Android #iPhone #retecellulare