Vai al contenuto
HOME » Trucchi e consigli per migliorare la velocità della tua connessione ADSL

Trucchi e consigli per migliorare la velocità della tua connessione ADSL

    Trucchi e consigli per migliorare la velocita della tua connessione ADSL

    Come avere una connessione ADSL più veloce: ecco cosa fare

    Hai appena attivato la tua linea ADSL ma la velocità di connessione non rispecchia quanto previsto dal contratto? Non sei il solo. Se stai cercando di aumentare la velocità ADSL, sappi che come utenti possiamo fare poco ma ci sono comunque alcune procedure di controllo e alcuni suggerimenti che puoi mettere in pratica. Ecco cosa ti consigliamo di fare.

    Come verificare la velocità dell’ADSL

    Prima di pensare ad aumentare la velocità ADSL, controlla, attraverso uno speed test, quali sono le attuali prestazioni della tua linea. Puoi utilizzare qualsiasi device dotato di browser Web; prima di procedere è importante disconnettere provvisoriamente dalla rete tutti gli altri device, così da scongiurare l’eventualità che il download intensivo di aggiornamenti, file o contenuti in streaming influisca negativamente sui risultati ottenuti. Inoltre, per avere un risultato affidabile è meglio scegliere un collegamento tramite cavo Ethernet. Una connessione ADSL/ADSL+ non può superare una velocità di 20 Mbps in download e di 1 Mbps in upload. Se il test ha dato questi risultati, puoi provare a mettere in pratica le soluzioni successive elencate. Se invece i valori sono lontani, ti consigliamo di contattare il tuo fornitore di servizi Internet per chiedere il passaggio a una tecnologia migliore, se disponibile nella tua zona.

    Leggi anche  La guida completa per copiare un link

    Come aumentare velocità ADSL

    In presenza di scarse prestazioni del tuo collegamento casalingo, puoi applicare alcune strategie che, in qualche modo, possono migliorare la situazione. Limitare l’attività di download effettuata dai dispositivi di rete, specie se non necessaria, è il primo accorgimento che ti consigliamo di mettere in pratica. Nel momento in cui effettuerai attività che richiedono molta banda assicurati che tutti gli altri dispositivi connessi al router non stiano effettuando il download di grandi file da Internet, non stiano riproducendo contenuti in streaming e non stiano scaricando aggiornamenti automatici in secondo piano.

    Inoltre, collegare i dispositivi al router mediante cavo Ethernet è un’altra utile strategia per ottenere una connessione ADSL veloce. Eliminare la natura wireless della connessione permette di beneficiare di una connessione più stabile e performante.

    Leggi anche  Soluzione efficace per recuperare la barra degli strumenti smarrita

    Riposizionare i dispositivi wireless e/o il router

    Se la connessione viene effettuata tramite Wi-Fi, potrebbe essere necessario riposizionare i dispositivi wireless e/o il router. Le interferenze, infatti, possono influire negativamente sulla potenza del segnale diminuendo la velocità. Prova quindi a riposizionare i dispositivi in modo che non ci siano impedimenti tra il router e i tuoi dispositivi.

    Cambiare canale Wi-Fi

    Se nonostante il riposizionamento dei dispositivi la connessione Wi-Fi non è stabile, prova a cambiare il canale. Per farlo, accedi alle impostazioni del router e scegli un altro canale libero.

    Cambiare server DNS

    Cambiare server DNS è un’altra strategia per aumentare la velocità della connessione ADSL. In questo modo potrai evitare eventuali rallentamenti dati dalla gestione del traffico sui DNS del tuo provider e accedere più velocemente ai contenuti online. È facile e veloce da fare, basta scegliere dei server DNS pubblici e cambiarli nelle impostazioni del router.

    Leggi anche  Trasferire i dati del tuo hard disk su un SSD

    Ripristinare il corretto funzionamento del browser

    Il browser che utilizzi potrebbe essere la causa dei rallentamenti, quindi ripristinare il corretto funzionamento e cancellare la cache potrebbe essere un’ulteriore soluzione per migliorare la velocità di connessione.

    Contattare il proprio operatore telefonico

    Se nonostante le soluzioni proposte, la velocità ADSL non migliora, è necessario contattare il proprio operatore telefonico per chiedere assistenza o richiedere l’intervento di un tecnico sul posto per verificare la rete.

    In definitiva, come abbiamo visto, non esistono soluzioni miracolose per aumentare la velocità ADSL ma, seguendo queste soluzioni, si possono ottenere netti miglioramenti nella velocità di connessione. Buona connessione!

    Link esterni:


    #ADSL #velocità #speedtest #Wi-Fi #serverDNS #browser #operatoretelefonico