Vai al contenuto
HOME » Applicazioni iPad

Applicazioni iPad

    Applicazioni iPad

    Applicazioni iPad: ecco le migliori per studiare, lavorare e divertirsi

    Se sei alla ricerca di applicazioni iPad utili per studiare, lavorare o semplicemente per il tempo libero, sei nel posto giusto. Con un iPad puoi fare praticamente tutto, basta utilizzare le app giuste. In questo articolo ti presenteremo le migliori applicazioni iPad da installare assolutamente.

    Applicazioni iPad per studiare e lavorare

    Se sei uno studente o un professionista, queste applicazioni ti saranno utili per organizzare il tuo lavoro e studiare in modo più efficiente:

    • Numbers: l’app per sviluppare fogli di calcolo targata Apple, compatibile anche con i file di Excel. Si scarica e si usa gratis.
    • Keynote: la popolarissima applicazione di Apple per realizzare presentazioni. È gratis.
    • Microsoft Excel:  applicazione parte del pacchetto Office di Microsoft che, come la rinomata controparte per computer, consente di creare e aprire fogli di calcolo. È gratis, ma a patto che lo schermo dell’iPad presenti dimensioni inferiori ai 10.1″, altrimenti bisogna sottoscrivere un abbonamento a Office 365 per poterne fruire.
    • Microsoft PowerPoint: l’app del pacchetto Office mobile di casa Microsoft per creare e visualizzare presentazioni. Anche in tal caso, si tratta di una risorsa gratuita, ma devono essere rispettate le condizioni enunciate per quel che concerne Excel.
    • PDF Expert: la migliore applicazione per visualizzare, gestire e modificare PDF su iPad. Costa 10,99 euro.
    • Foxit Mobile: app che svolge il ruolo di lettore PDF e che integra anche alcune funzionalità utili per la modifica dei file. È gratis, ma offre acquisti in-app (a partire da 11,49 euro) per sbloccare tutte le funzioni.
    • Scanbot: app per scansionare foto e documenti usando la fotocamera dell’iPad, con numerose funzioni utili per ottimizzare il file finale. I file ricavati possono poi essere salvati in PDF, condivisi via email e/o importati in altre app. Si scarica gratis, ma offre acquisti in-app (a partire da 4,49 euro) per sbloccare l’accesso a tutte le funzioni.
    • File: il file manager di Apple incluso su tutti gli iPad (e su tutti gli iPhone) a partire da iOS 11. Lo si trova preinstallato sul dispositivo ma, qualora rimosso, può essere scaricato nuovamente a costo zero.
    • Documents: versatile file manager per iPad grazie al quale si possono gestire documenti, foto e svariati altre tipologie di file. Si integra con i più blasonati servizi di cloud storage e dispone anche di un browser interno. Gratis.
    • Comandi: app di automazione distribuita da Apple (dopo l’acquisizione di Workflow avvenuta tempo addietro) mediante cui poter creare flussi di lavoro per tutte le esigenze. È preinstallata ma, in caso di rimozione, può essere scaricata nuovamente in maniera gratuita.
    • Applicazioni iPad per scrivere

      Se sei un appassionato di scrittura, queste app ti aiuteranno a scrivere ovunque tu sia:

      • Pages: l’app di elaborazione testi di casa Apple, completa e facile da usare. È gratis.
      • Google Docs: l’app di elaborazione testi di Google, sincronizzata con Google Drive. È gratis.
      • iA Writer: app per la scrittura di testi, con un’interfaccia minimalista e funzioni avanzate. Costa 10,99 euro.
      • Ulysses: app di scrittura professionale, con funzioni avanzate per organizzare e scrivere testi di qualsiasi lunghezza. Costa 4,49 euro al mese o 27,99 euro all’anno.
      • Applicazioni iPad per leggere

        Con l’iPad puoi avere sempre con te una vasta biblioteca di libri e riviste. Ecco le app per leggere comodamente sul tuo iPad:

        • iBooks: l’app di lettura di casa Apple, con una vasta selezione di libri e riviste. È gratis.
        • Kindle: l’app di lettura di Amazon, con una vasta selezione di libri e riviste. È gratis.
        • Pocket: app per salvare e leggere articoli, notizie e contenuti web offline. È gratis.
        • Applicazioni iPad per disegno

          Se sei un appassionato di disegno, l’iPad può diventare il tuo strumento preferito. Ecco le migliori app per disegnare su iPad:

          • Procreate: app di disegno professionale, con funzioni avanzate per illustrazioni e fumetti. Costa 10,99 euro.
          • Autodesk SketchBook: app di disegno gratuita, con funzioni avanzate per illustrazioni e schizzi.
          • Adobe Photoshop Sketch: app di disegno, con funzioni avanzate per illustrazioni e schizzi. È gratis ma offre acquisti in-app per sbloccare funzioni aggiuntive.
          • Applicazioni iPad per internet

            L’iPad è un ottimo strumento per navigare in internet, ecco le app più utili per avere sempre tutto a portata di mano:

            • Safari: il browser di casa Apple, completo e facile da usare. È gratis.
            • Google Chrome: il browser di Google, sincronizzato con il tuo account Google. È gratis.
            • Firefox: il browser open source di Mozilla, con funzioni avanzate per la privacy. È gratis.
            • Applicazioni iPad per foto, video e musica

              L’iPad è un ottimo strumento per la fotografia, il video e la musica. Ecco le app più utili per gestire i tuoi contenuti multimediali:

              • Photos: l’app di gestione foto di casa Apple, completa e facile da usare. È gratis.
              • iMovie: l’app di editing video di casa Apple, con funzioni avanzate per creare video di qualità professionale. È gratis.
              • GarageBand: l’app di creazione musicale di casa Apple, con strumenti virtuali e loop predefiniti. È gratis.
              • In conclusione, l’iPad è un dispositivo versatile e utile per molte attività diverse. Con queste applicazioni potrai sfruttarlo al massimo delle sue potenzialità, sia per il lavoro che per il tempo libero. Scarica subito le app che ti interessano e preparati a scoprire un nuovo modo di lavorare e divertirti con il tuo iPad.


                #iPad #applicazioni #studio #lavoro #divertimento #PDF #scrittura #lettura #disegno #internet #foto #video #musica

                Leggi anche  Aggiungi velocità alla tua navigazione: Scopri come personalizzare le scorciatoie su Google