Vai al contenuto
HOME » Organizzare le tue foto sul tuo iPhone: Suggerimenti e consigli su come archiviare al meglio

Organizzare le tue foto sul tuo iPhone: Suggerimenti e consigli su come archiviare al meglio

    Organizzare le tue foto sul tuo iPhone Suggerimenti e consigli su come archiviare al meglio

    Come archiviare le foto su iPhone in modo semplice ed efficace

    Se sei un possessore di iPhone, sicuramente sai quanto le foto e i video siano importanti per te. Tuttavia, la memoria del tuo “melafonino” potrebbe non essere sufficiente per archiviare tutte le tue immagini, ma non preoccuparti, esistono soluzioni per gestire al meglio i tuoi scatti. In questo articolo, ti mostreremo come archiviare le foto su iPhone in modo semplice ed efficace, sfruttando servizi cloud e app specifiche.

    Archiviare le foto su iPhone con la Libreria foto di iCloud

    La Libreria foto di iCloud è un servizio offerto da Apple che ti permette di creare una libreria di foto e video basata sul cloud. Ciò significa che le tue foto e i tuoi video presenti nell’app Foto di iOS vengono salvati su uno spazio privato online e sincronizzati automaticamente su tutti i tuoi dispositivi associati allo stesso ID Apple. In questo modo, puoi archiviare le tue foto su iPhone senza consumare tutta la memoria disponibile sul telefono.

    Leggi anche  Scopri i trucchi per accedere alle reti WiFi protette

    Per attivare la Libreria foto di iCloud, devi prima sottoscrivere uno dei piani a pagamento di iCloud. Se non lo hai ancora fatto, recati nel menu Impostazioni di iOS, fai tap sul tuo nome, vai su iCloud > Gestisci spazio > Cambia piano e scegli il piano che preferisci. Una volta attivato il piano, vai su Impostazioni > il tuo nome > iCloud > Foto e attiva la funzione Libreria foto di iCloud. In questo modo, tutte le tue foto e i tuoi video verranno caricati sul cloud e sincronizzati automaticamente su tutti i tuoi dispositivi.

    Archiviare le foto su iPhone con Google Foto

    Se non vuoi spendere soldi per sottoscrivere uno dei piani a pagamento di iCloud, puoi archiviare le tue foto su iPhone utilizzando Google Foto. Questa app ti permette di archiviare foto e video sul cloud (su Google Drive) in maniera gratuita, fino a un limite di 15GB di spazio disponibile sull’account. Inoltre, Google Foto esegue un backup automatico delle tue foto e dei tuoi video, in modo da non perderli mai.

    Leggi anche  Guida alla configurazione di Vodafone Station

    Per utilizzare Google Foto, devi prima scaricare l’app dallo store e accedere con il tuo account Google. Successivamente, attiva la funzione di backup automatico delle foto e dei video dal Rullino fotografico del tuo iPhone. In questo modo, tutte le tue immagini verranno caricati sul cloud di Google e saranno disponibili su tutti i tuoi dispositivi.

    Gestire le foto archiviate su iPhone

    Una volta che hai archiviato le tue foto su iPhone utilizzando uno dei due metodi sopra descritti, potresti voler organizzarle in album per una maggiore facilità di consultazione. Per farlo, apri l’app Foto di iOS, seleziona le foto che vuoi spostare in un album e fai tap sull’icona condividi in basso a sinistra. Seleziona la voce Album e crea un nuovo album o aggiungi le foto a uno già esistente.

    Leggi anche  Trucchi per sentire la propria voce dalle casse del microfono

    Salvare foto da PC a iPhone

    Se hai delle foto sul tuo computer che vuoi trasferire sul tuo iPhone, puoi farlo facilmente utilizzando iTunes. Collega il tuo iPhone al computer, apri iTunes, seleziona il tuo dispositivo e vai sulla scheda Foto. Attiva la sincronizzazione delle foto e seleziona le cartelle che vuoi trasferire sul tuo iPhone. In questo modo, le tue foto saranno disponibili anche sul tuo “melafonino”.

    In conclusione, archiviare le foto su iPhone è un’operazione semplice grazie ai servizi cloud e alle app specifiche. Scegli il metodo che preferisci e inizia a gestire al meglio i tuoi scatti, organizzandoli in album e trasferendoli facilmente tra i tuoi dispositivi.


    #iPhone #servizicloud #app #LibreriafotodiiCloud #GoogleFoto #gestionefoto #album #trasferimentofoto #PC